Widget Image

Raffineria Metalli Metal Sil-Car S.n.C

Anni di esperienza e la continua innovazione tecnologica atta ad ottimizzare ogni fase della lavorazione hanno portato automaticamente a migliorare la qualità e ad ampliare la gamma dei prodotti.

Contatti

Orario Lavoro: 08:00 - 18:00
Sabato e Domenica - Chiusi
Top

DIECI RAGIONI PER UTILIZZARE LE NOSTRE LEGHE

1) Completamente atossico per l’uomo e l’ambiente
2) Peso specifico inferiore  (circa il 18% in meno del CuBe2)
3) Buona inossidabilità agli agenti atmosferici
4) Buona colabilità
5) Ottima saldabilità
6) Non rilascia fumi in colata
7) Ottime caratteristiche meccaniche  (da 140 HB a 290 HB 10/3000/20″)
8) Non richiede trattamenti termici
9) Disponibilità di 6 leghe differenti in base alle caratteristiche desiderate.
     Perfettamente solubili tra loro in modo da ottenere risultati intermedi.
10) Costo inferiore !!

Download opuscolo leghe per microfusione sostitutive rame-berillio

pdf-download-icon-150x150in formato pdf stampabile

DOMANDA DI BREVETTO RIGUARDANTE LE NOSTRE LEGHE SOSTITUITE AL RAME-BERILLIO PER MICROFUSIONI BIGIOTTERIA-OCCHIALERIA

 
20170119_152130
20170115_161045
msc-bra8-s
20170113_150535
20161109_142437_001

SCHEDE DI SICUREZZA LEGHE OCCHIALERIA

IMG_20170508_0001
IMG_20170508_0001 (2)

TABELLE CARATTERISTICHE LEGHE SOSTITUTIVE RAME-BERILLIO

DISEGNAZIONE LEGAINTERVALLO OTTIMALE DI COLATA (a gravità)MASSA VOLUMETRICA TEORICA Kg/dm 3COLABILITA'DISOSSIDANTE SOLIDO CONSIGLIATO (se il materiale non viene fuso in atmosfera gas inerte)RILASCIO FUMI IN COLATA N= nulla O= ossidi zincoRESIDUI NEL CROGIUOLODUREZZA BRINEL 10/3000/20DUREZZA VICKERSSALDABILITA' con metodo appropriato dopo consulto ufficio tecnicoTONALITA' COLORE
DBONONPDBO
MSCBRA6/M1100/11507.55XcrioliteXX140*150Xoro giallo
MSCBRA6/S1100/11507.21XcrioliteXX168175Xoro giallo
MSCBRA7/S1100/11507.07XcrioliteXX180190Xoro giallo
MSCBRA8/M1100/11507.18XcrioliteXX150*160Xoro giallo
MSCBRA8/S1100/11506.95XcrioliteXX200210Xoro giallo
MSCBRA9/S1100/11506.83XcrioliteXX250265Xoro pallido
MSCBRA10/S1100/11506.71XcrioliteXX300320Xoro pallido

Legenda: D= discreta B= buona O=ottima N=nulla P= poca

NB se le leghe vengono fuse in sottovuoto con ∆p fino a 1,5 bar le temperature di colata vanno mantenute più basse: 1050-1070

*HB 10/1000/20″

DISEGNAZIONE LEGALAVORABILITA' UTENSILEMALLEABILITA'TENACITA'OSSERVAZIONI
DBODBODBO
MSCBRA6/MXXXLega di ottima colabilità, ottima malleabilità pur mantenendo una buona durezza.
MSCBRA6/SXXXLega di ottima colabilità, buona malleabilità pur mantenendo un'ottima durezza.
MSCBRA7/SXXXLega di ottima colabilità, ottime caratteristiche meccaniche, buona elasticità in rapporto alla durezza del materiale, i getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
MSCBRA8/MXXXLega di ottima colabilità, buone caratteristiche meccaniche, buona malleabilità, i getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
MSCBRA8/SXXXLega di ottima colabilità, ottime caratteristiche meccaniche, buona elasticità in rapporto alla durezza del materiale, i getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
MSCBRA9/SXXXLega di ottima colabilità, ottime caratteristiche meccaniche, buona elasticità in rapporto alla durezza del materiale, i getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
MSCBRA10/SXXXLega di ottima colabilità, ottime caratteristiche meccaniche, buona elasticità in rapporto alla durezza del materiale, i getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.

Legenda: D= discreta B= buona O=ottima N=nulla P= poca

Download tabelle leghe microfusione sostitutive rame-berillio

pdf-download-icon-150x150in formato pdf stampabile

Grazie a test eseguiti in laboratori interni ed esterni, siamo riusciti a identificare due tipi di leghe specifiche per occhialeria:
  • MSC BRA 8/M : Lega con ottima colabilità, buona durezza (Hv 160) e caratteristiche meccaniche(Rp 260 N/mm² – Rm 470 N/mm² – A8%). Inoltre la lega ha una buona malleabilità ed elasticità. I getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
IMPIEGO: lega da utilizzare nel caso in cui si necessiti una leggera piegatura sui getti.
  • MSC BRA 9/S : Lega con ottima colabilità e durezza (Hv 265), eccellenti caratteristiche meccaniche(Rp 420 N/mm² – Rm 600 N/mm² – A3%). I getti si presentano senza ossidazione superficiale mantenendo il colore della lega iniziale.
IMPIEGO: lega da utilizzare per getti sottoposti ad usura per attrito (cerniere) e particolari sottoposti a fatica in genere. Ottima la resistenza a tenuta filetti. Non adatta a piegatura.

NB: Le nostre leghe per occhialeria si prestano con ottimo risultato a qualsiasi rivestimento galvanico

 

Carrellando le foto potrete visualizzare il test: prova di rottura/sfilamento su viti fissate su piastrine in lega di rame.

 

 

20170310_093630
20170405_163406
20170405_161913
20170405_161607
20170405_161523

 

PROVE DI DUREZZA LEGHE: MSC BRA 7/S – MSC BRA 8/S – MSC BRA 10/S

20170103_145750

TABELLA CONVERSIONE DUREZZE HB. BRINELL/HV. VICKERS

Screenshot_20170103-204654 (2)

 PROVE DI TRAZIONE LEGHE: MSC BRA 7/S – MSC BRA 8/S – MSC BRA 10/S

 Come volevamo dimostrare, le nostre leghe senza trattamento termico hanno ottenuto: Rm-Rp-A-Hb simili ad un Rame-Berillio termicamente trattato.

20170103_142110
20170103_142150_001
20170103_145539
20170103_154025
PicsArt_01-11-01.33.08
PicsArt_01-11-01.32.40
PicsArt_01-11-01.47.57

PROVE DI SALDABILITÀ: MSC BRA 7/S – MSC BRA 8/S – MSC BRA 10/S

Metodo: TIG utilizzando la stessa lega d’apporto

 

 

20161222_114743

TEST SALDOBRASATURA LASER LEGHE OCCHIALERIA : MSC BRA 6/M E MSC BRA 9/S

Parametri laser : – potenza 70 – tempo 6 millesecondi – spessori da 0-1 mm senza apporto di lega saldante. Ottima la lega MSC BRA 6/M, buona la lega MSC BRA 9/S (essendo di caratteristiche meccaniche più elevate rispetto alla MSC BRA 6/M, si consiglia apporto di materiale saldante in modo da evitare microcricche nella saldatura).

 

IMG-20170217-WA0012
IMG-20170217-WA0011
IMG-20170217-WA0013
IMG-20170217-WA0009
IMG-20170217-WA0008
IMG-20170217-WA0007

Test saldobrasatura alla fiamma ossiacetilenica; forno; induzione con rispettivo antiossidante GREEN FLUX ALBRO. Sono state utilizzate due tipi di battecche contenenti argento. ECO BRAZ 38245 B/F e ECO BRAZ 38234 B/F dissomiglianti solamente per la minima differenza di temperatura del liquido (vedere schede tecniche sottoelencate). Ottimo risultato per entrambe seppur consigliata a nostro modesto parere la ECO BRAZ 38245 B/F)

 

0001
0001
Albro-1

20170428_143801
20170428_144517
20170428_144401
20170428_154831 (1)
20170428_154831
20170428_154844
20170428_155117
20170428_155300
20170428_175530
20170428_155450
IMG-20170503-WA0000
IMG-20170503-WA0001
IMG-20170503-WA0003
IMG-20170510-WA0000

PROVE TRATTAMENTO TERMICO ESEGUITE SULLE DUE LEGHE PER OCCHIALERIA DA NOI RITENUTE IDONEE

MSC BRA 8/M – MSC BRA 9/S

 

TRATTAMENTO DI TEMPRA:  Particolare astina occhiale introdotta nel forno di trattamento rampa di salita temperatura circa 200 gradi/ora temperatura trattamento 900 gradi (ottenuta dal diagramma di stato rame-alluminio; rame-manganese;rame-silicio) permanenza in forno       1 ora (tempo in base all’empirica norma 1 ora per 25mm) e successivo raffreddamento veloce in H2O temperatura ambiente.

OTTENUTA GRANDE FRAGILITÀ E BASSISSIMA ATTITUDINE ALLA PIEGA, PER CONSEGUENZA DA NOI VALUTATA NON UTILIZZABILE.

TRATTAMENTO DI RINVENIMENTO DOPO TEMPRA:  Particolare astina occhiale introdotta nel forno di trattamento rampa di salita temperatura circa 200 gradi/ora temperatura trattamento 700 gradi (ottenuta dal diagramma di stato rame-alluminio; rame-manganese;rame-silicio) permanenza in forno 1 ora (tempo in base all’empirica norma 1 ora per 25mm) e successivo raffreddamento veloce in H2O temperatura ambiente.

OTTENUTA UNA FRAGILITÀ MINORE MA DI CARATTERISTICHE INFERIORI ALL’ORIGINALE NON TRATTATO.

TRATTAMENTO DI RICOTTURA: Particolare astina occhiale introdotta nel forno di trattamento rampa di salita temperatura circa 200 gradi/ora temperatura trattamento 800 gradi (ottenuta dal diagramma di stato rame-alluminio; rame-manganese;rame-silicio) permanenza in forno 1 ora (tempo in base all’empirica norma 1 ora per 25mm) e successivo raffreddamento lento in forno fino a temperatura ambiente.

OTTENUTA UNA GRANDE MALLEABILITÀ, CON POSSIBILITÀ DI CURVATURE OLTRE I 180 GRADI A DISCAPITO DELLA TENACITÀ DELLA LEGA INIZIALE NON TRATTATA.

 

CONCLUSIONI:SCONSIGLIAMO VIVAMENTE ,COME GIÀ PREANNUNCIATO, TRATTAMENTI TERMICI SULLE SUDDETTE LEGHE CHE NON AVENDO ELEMENTI CHIMICI ADEGUATI NON SONO SUSCETTIBILI A TRATTAMENTI. PER TANTO RITENIAMO IDONEA LA SCELTA DI DUE LEGHE (SOPRAELENCATE) CHE HANNO CARATTERISTICHE FISICHE APPROPRIATE ALLO SPECIFICO UTILIZZO.

 

TEST: PROVA DI RESIDUO IN CROGIOLO DELLE LEGHE PER MICROFUSIONE OCCHIALERIA

 

N.B il test è stato eseguito in atmosfera ambiente utilizzando le leghe MSC BRA 8/S – MSC BRA 6/S

 

20170301_115310
IMG-20170227-WA0003
20170227_170125_001

PROVA DI MALLEABILITÀ MICROLEGA OCCHIALERIA

20170118_144116

INOSSIDABILITÀ AGLI AGENTI ATMOSFERICI

20170102_151208